Turismo Scolastico

14 anni di esperienza nel turismo scolastico e migliaia di ragazzi trasportati. Proposte di viaggio ad elevato valore culturale, storicoartistico e naturalistico-ambientale capaci di favorire il coinvolgimento diretto di ogni studente. Itinerari, lezioni didattiche in classe e laboratori manuali che approfondiscono ed integrano i programmi scolastici nati dalla volontà di dare ai viaggi d’istruzione un valore di esperienza formativa. Creazione di viaggi su misura, programmi adattabili alle specifiche richieste di ogni singola classe ed elaborati per i differenti ordini scolastici. Utilizzo di materiale didattico come strumento di apprendimento e di continuità al programma scolastico. Massimo impegno nel rispetto delle normative ministeriali, con un’attenta selezione dei vettori per il trasporto in pullman e delle misure di sicurezza. Attenzione all’aspetto economico con tariffe vantaggiose in periodi di bassa stagione. Garanzia di figure professionali con pluriennale esperienza nella didattica. Monitoraggio continuo sulla qualità dei viaggi attraverso un costante aggiornamento delle destinazioni e impegno a garantire la massima soddisfazione dei nostri clienti. Attenzione a verificare l’accessibilità dei luoghi, delle strutture e delle attività didattiche proposte cercando di soddisfare anche le esigenze di studenti con bisogni speciali. Una qualità che mantiene fede alla nostra missione secondo la quale il viaggio d’istruzione diventa motivo di apprendimento e di stimolo alla conoscenza, se strutturato ed organizzato.
Bene Vagienna
1 gg

In mattinata, presso il Centro di Archeologia Sperimentale Archea, gli studenti, simulando uno scavo in un sito che riproduce una domus romana, riporteranno alla luce antichi reperti, si cimenteranno nell’arte della macinazione dei cereali tramite una macina in pietra fedelmente ricostruita, realizzeranno un mosaico romano e lavoreranno l’argilla con il metodo del colombino. I ragazzi potranno inoltre assistere ad una lezione sugli antichi metodi di accensione del fuoco e alla realizzazione di una moneta romana con conio augusteo. Il percorso si concluderà con la visita ai resti della millenaria città di Augusta Bagiennorum.

Bene Vagienna
1 gg

Nella ricostruzione dell’ambiente agreste di una villa romana del periodo augusteo gli studenti potranno rivivere la raccolta di specie vegetali coltivate presso l’hortus romano, la preparazione di semplici ricette, l’operazione di macinazione del grano e la torchiatura dell’uva, il laboratorio di cosmesi e la centuriazione. Infine i ragazzi potranno realizzare piccoli manufatti in argilla con la tecnica romana del colombino. Il percorso si concluderà con la visita ai resti della millenaria città di Augusta Bagiennorum.

Bene Vagienna
1 gg

Il Medioevo sarà oggetto dei percorsi proposti al Bric Baennarum: il laboratorio di tiro con l’arco metterà in luce le caratteristiche e l’utilizzo in battaglia di una delle armi più affascinanti del Medioevo mentre la simulazione di uno scavo archeologico permetterà la ricostruzione di una tomba longobarda. Il pomeriggio verrà trattata a scelta la tematica della vita del monaco, con il laboratorio di scrittura medievale o in alternativa quella di ricchezza e nobiltà, con il laboratorio di araldica che prevede la realizzazione di scudi dipinti seguendo le regole medievali. La giornata si concluderà con una visita guidata a Bene Vagienna, alla scoperta delle testimonianze celate tra i suoi vicoli.

Le Grotte di Toirano e Albenga
1 gg

L’itinerario prevede al mattino la visita delle Grotte di Toirano, incredibile complesso speleologico nella Val Varatella, per proseguire con la visita di Albenga, divenuta nel 181 a.C. dominio romano. La passeggiata per il centro storico consente di osservare la struttura del castrum ancora visibile, di antichi palazzi e di importanti edifici religiosi come la Cattedrale di San Michele ed il battistero paleocristiano. Nel Museo Navale Romano sono esposte anfore e altri reperti facenti parte del carico di una nave oneraria del I sec. a.C., naufragata al largo di Albenga.

Albenga e l'antica strada romana
1 gg

L'itinerario comincia dal centro storico di Albenga, che conserva pressoché intatta la struttura urbanistica romana. Visitando lo storico museo navale romano i ragazzi potranno apprendere i sistemi di trasporto delle navi onerarie, mentre la moderna mostra “Magiche trasparenze”, allestita a Palazzo Oddo, espone i reperti vitrei ritrovati negli scavi delle necropoli romane di Albenga, tra i quali l'importantissimo “piatto blu”. Nel pomeriggio si visiterà proprio il sito archeologico della necropoli meridionale della città: per raggiungerlo si percorrerà parte del tracciato della via Iulia Augusta, tra ulivi e vegetazione mediterranea, godendo un piacevole panorama sull'isola Gallinara e la costa ligure.

Noli
1 gg

Racchiusa in una baia nascosta e difesa da torri e mura, la città di Noli conserva il fascino del borgo marinaro di un tempo. Il mattino è dedicato all'esplorazione del suo centro storico: il lungo porticato della “loggia della repubblica”, i palazzi con torri, magazzini e botteghe e la suggestiva chiesa romanica di San Paragorio, che racconta la vivacità del Comune medievale, ma anche le recenti e innovative ricerche archeologiche a caccia del porto romano sepolto sotto l'abitato moderno. Nel pomeriggio con una facile passeggiata ci si sposta a Spotorno: partendo dal belvedere del palazzo vescovile si percorre un breve tratto del “Sentiero Liguria”, tra uliveti, vigneti e macchia mediterranea, con ampi tratti panoramici sul mare e sulla costa.

Aosta e il Forte di Bard
1 gg

L’itinerario prevede in mattinata la visita di Aosta, anticamente chiamata Augusta Praetoria in onore dei pretoriani, soldati al servizio di Augusto che nel 25 a.C. conquistarono la Valle aprendo un’importante via di accesso verso le Gallie. Il centro storico della città conserva ancora numerose antiche vestigia quali, tra le altre, l’Arco di Augusto, la Porta Pretoria, l’anfiteatro ed il teatro. Nel pomeriggio si prosegue con la visita del Museo delle Alpi allestito presso il Forte di Bard, imponente baluardo posto all’imbocco della Valle d’Aosta.

Aosta e i Castelli
1 gg

Il percorso prevede la visita della città di Aosta in abbinamento a uno dei seguenti castelli: 1) Fenis, simbolo dell’architettura medievale militare. L’edificio si sviluppa su un impianto pentagonale protetto da possenti torri e da una doppia muraglia merlata. 2) Issogne, residenza gentilizia e sintesi del gusto artistico degli Challant. Il castello è ricco di mobili neogotici e di numerosi affreschi. 3) Verres, straordinario esempio di fortezza costruita nell’ultimo decennio del XIV secolo. La maestosa essenzialità dell’edificio sottolinea il carattere prettamente militare della costruzione.

Sacra di San Michele e Susa
1 gg
La giornata inizia con la visita della Sacra di San Michele, abbazia che da mille anni domina e protegge la Valle di Susa. I ragazzi saranno condotti attraverso luoghi di grande importanza storico-artistica come il Portale dello Zodiaco, il bellissimo interno della chiesa e le rovine del monastero nuovo. Al termine ci si trasferirà a Susa per un laboratorio in cui gli alunni potranno decorare una splendida pagina impreziosita da draghi tratta dal Breviario trecentesco della Sacra.
Avigliana
1 gg

In mattinata i ragazzi andranno alla scoperta del centro storico di Avigliana: attraverso dei giochi a squadre potranno esplorare il borgo medievale con i suoi edifici storici, i portici, le rovine dell’antico castello e le torri che lo rendono un vero e proprio gioiello adagiato su una conca tra collinette moreniche che degradano verso i due piccoli laghi. Nella seconda parte della giornata sarà possibile scegliere una delle seguenti attività: -Vista naturalistica del Parco Naturale dei Laghi di Avigliana, situato allo sbocco della Valle di Susa in una caratteristica zona dell'anfiteatro morenico di Rivoli-Avigliana -Visita guidata del centro storico di Susa, che conserva le vestigia di epoca romana tra cui l’arco di Augusto e l’anfiteatro -Visita guidata della Sacra di San Michele, monumento simbolo del Piemonte

Pagine