Viaggi in Europa e nel Mondo

Val Vigezzo
Lunedì 22/04/2019
1 gg
Un viaggio tra terra ed acqua sulla Vigezzina, lo storico trenino blu che attraversa paesaggi a perdita d'occhio, a cavallo tra l’Italia e la Svizzera, dominati da boschi, montagne selvagge, corsi d’acqua e cascate. L'ambiente incontaminato rende incredibilmente affascinante questo tracciato, lungo 52 chilometri, completamente immerso nella natura. È prevista una sosta al museo dello spazzacamino, unico in Italia a diffondere la storia e l’opera del mestiere. Il viaggio prosegue fino a Locarno, dove ci si imbarcherà per un’escursione sul Lago Maggiore.
Cina
Mercoledì 1/05/2019
10 gg
Un suggestivo viaggio in Cina, una terra che spazia dalla magia della vivacissima e modernissima Shanghai ai piccoli villaggi ancora ricchi di tradizioni come il cattolico Zhujiajiao, per raggiungere Suzhou, dove la seta è un tutt’uno con il territorio. Il viaggio proseguirà nella bella Xi’an, dove si trova un esercito di terracotta composto da meravigliose statue. E’ emozionante: ogni viso è diverso dall’altro e vi sono espressioni truci, allegre, annoiate. L’ultima, ma spettacolare tappa sarà Pechino (Beijing), culla dell’Impero cinese e di numerose dinastie, oggi capitale della Cina, che mostra un volto moderno e proiettato verso il futuro, ma è ricca della tradizione e della storia orientale. Si visiteranno la Città Proibita ed una delle sette meraviglie del mondo: l’imponente Grande Muraglia.
MOSCA E SAN PIETROBURGO
Sabato 11/05/2019
8 gg
La Russia, un paese tanto esteso quanto maestoso, dalle mille sfaccettature, dove la grandezza si percepisce ovunque, dalle strade ai palazzi degli Zar. Visitando Mosca si rimarrà incantati davanti alle mura merlettate del Cremlino coi suoi otto secoli di storia. L’immensità della Piazza Rossa, una delle più estese al mondo, con la sua cattedrale di San Basilio, saprà stupirvi, così come la più grande collezione al mondo di belle arti russe custodita nella Galleria Tret'jakov. Il viaggio prosegue in treno a San Pietroburgo, l’antica capitale che lo zar Pietro il Grande volle erigere sul delta della Neva. Uno dei suoi must è il supremo Hermitage, quasi una matrioska di palazzi imperiali, in cui tra i busti del Canova, le madonne di Leonardo da Vinci, l’Isola dei Morti di Arnold Böcklin e i tanti intimi Matisse si è inebriati di immagini e colori.
Piuro, Tirano e Saint Moritz
Sabato 25/05/2019
2 gg
Il primo giorno si visiterà Palazzo Vertemate a Piuro, bellissimo capolavoro rinascimentale, con ampi saloni affrescati ed intarsiati. Si prosegue il secondo giorno all’insegna dello stupore e delle forti emozioni sul treno rosso fuoco, che attraversa paesaggi incantevoli tra l’Italia e la Svizzera, dominati da montagne selvagge, vallate puntellate di laghi, ghiacciai e boschi fiabeschi. Tra il verde dei paesaggi e il rosso di un trenino che scala le montagne sfidando le leggi di gravità, si potranno ammirare gli splendidi scorci della tratta Tirano - St Moriz, definita ‘una delle più affascinanti al mondo’.