Viaggi in Piemonte

Val Vigezzo
Lunedì 24/06/2019
1 gg
Un viaggio tra terra ed acqua sulla Vigezzina, lo storico trenino blu che attraversa paesaggi a perdita d'occhio, a cavallo tra l’Italia e la Svizzera, dominati da boschi, montagne selvagge, corsi d’acqua e cascate. L'ambiente incontaminato rende incredibilmente affascinante questo tracciato, lungo 52 chilometri, completamente immerso nella natura. È prevista una sosta al museo dello spazzacamino, unico in Italia a diffondere la storia e l’opera del mestiere. Il viaggio prosegue fino a Locarno, dove ci si imbarcherà per un’escursione sul Lago Maggiore.
Forte di Fenestrelle
Sabato 22/06/2019
1 gg
Un tuffo nell’antica storia del Forte di Fenestrelle e dei suoi segreti attraverso la voce dei personaggi che l’hanno vissuta. L’imperdibile evento inizierà con una cena servita nelle sale all’interno della fortezza seguita da una straordinaria visita in notturna. Sarà direttamente il plotone della Gendarmeria Napoleonica che, alla luce delle torce, accompagnerà i visitatori nei sotterranei e lungo i camminamenti, alla scoperta dei personaggi che popolarono la fortezza nei suoi tre secoli di storia. Ingegneri orgogliosi, sentinelle infreddolite e prigionieri illustri ci sveleranno tutti i misteri.
Prali
Sabato 22/06/2019
1 gg
Un’avventura sotterranea che si snoda nei cunicoli della miniera di talco più grande d’Europa e che porterà i visitatori a conoscere la figura del minatore. Il percorso inizierà a bordo del trenino, aggiungendo così un pizzico di avventura a questo viaggio al centro della terra. Si proseguirà a piedi lungo i cantieri di lavoro nelle viscere della montagna dove tutti i sensi sono coinvolti in un turbinio di emozioni. La visita poi alle cantine L’ Autin permetterà di scoprire tutti i segreti delle bottiglie di perlage che vengono lasciate affinare proprio nella miniera, dando vita ad una produzione unica in Italia.
Sale San Giovanni
Sabato 6/07/2019
1 gg
Tra le colline più nobili del Barolo ed il mare della Liguria sorge un piccolo borgo medievale, Sale San Giovanni, che stupisce i visitatori per la sua unicità. A sorprendere è l’immensa vastità di campi con oltre quaranta ettari coltivati a lavanda ed erbe officinali che crea uno spettacolo della natura trasformando il territorio in un mare di colori e profumi. Un panorama reso ancora più emozionante dalla luce del sole che si riflette sulle colline, dando origine ad un caleidoscopio di sfumature. Una Provenza a pochi chilometri da casa!
Macugnaga
Domenica 7/07/2019
1 gg
Un viaggio nelle terre dei Walser, per scoprirne la gente, la storia e le tradizioni. Il viaggio inizia nella Miniera Della Guia, vero e proprio museo collocato ai piedi del Monte Rosa. Si entrerà nelle gallerie scavate nelle più segnate vene della montagna, avvolti dall’oscurità del sottosuolo e dal silenzio assoluto, ripercorrendo la vita del minatore. Il tour proseguirà al Museo Casa Walser, esempio di tipica costruzione Walser, per finire con la Fiera di San Bernardo, un’occasione per ammirare eccellenti prodotti come sculture in legno e in pietra, ceramiche, ricami, cesti intrecciati, ferri battuti.
Forte di Fenestrelle
Sabato 13/07/2019
1 gg
Un tuffo nell’antica storia del Forte di Fenestrelle e dei suoi segreti attraverso la voce dei personaggi che l’hanno vissuta. L’imperdibile evento inizierà con una cena servita nelle sale all’interno della fortezza seguita da una straordinaria visita in notturna. Sarà direttamente il plotone della Gendarmeria Napoleonica che, alla luce delle torce, accompagnerà i visitatori nei sotterranei e lungo i camminamenti, alla scoperta dei personaggi che popolarono la fortezza nei suoi tre secoli di storia. Ingegneri orgogliosi, sentinelle infreddolite e prigionieri illustri ci sveleranno tutti i misteri.
Val Formazza
Domenica 14/07/2019
1 gg
La Cascata del Toce con il suo salto di 143 metri è la più alta d'Europa. Sulla sommità si trova un ponticello in legno proteso sopra il salto d’acqua, dal quale si può ammirare la cascata in tutta la sua maestosità. Sorge, in cima alla cascata, il famoso albergo costruito nel 1923 e progettato in stile Decò dall'architetto Piero Portaluppi. A completare il programma, è prevista la visita della Casa Forte – Steinhause fatta costruire nel 1569 da un ricco proprietario e notaio della valle, oggi sede di un Museo Etnografico dedicato alla civiltà walser.