Ghost

L’obiettivo principale del progetto GHOST era progettare, sviluppare e convalidare in un ambiente operativo un sistema intelligente basato su GALILEO per i veicoli, al fine di sfruttare le rotte della flotta di trasporto pubblico, per consentire lo sviluppo di nuove applicazioni interfunzionali per la manutenzione delle infrastrutture , parcheggio in strada e gestione dei rifiuti in un ambiente urbano intelligente.

I  sistemi di trasporto pubblico, che assistono il movimento di persone in aree urbane utilizzando tecnologie di viaggio di gruppo come autobus e treni, sono in continua evoluzione in termini di copertura, comfort e tecnologia. Tali sistemi possono essere sfruttati dalle città al fine di offrire benefici sia privati ​​che sociali tra cui:

  • Manutenzione di infrastrutture come illuminazione, deterioramento della strada, ecc.
  • Ispezione di punti di interesse come parcheggi, punti di raccolta rifiuti ecc.
  • Fornitura di servizi al settore privato come ispezione di punti pubblicitari (tabellone, fermata dell’autobus, ecc.).

Il sistema intelligente GHOST sarà progettato e sviluppato sulla base di una telecamera e di un ricevitore GALILEO, integrato in veicoli mobili utilizzati per il trasporto pubblico. Tale sistema consentirà di scattare automaticamente foto di punti di interesse (POI) predefiniti lungo le reti di trasporto pubblico, in base alla posizione precisa del veicolo mobile. Le immagini geo-taggate di GALILEO saranno un elemento chiave per la creazione di numerosi nuovi servizi.

Il progetto è iniziato il 01/01/15 e la sua durata è stata di 24 mesi.
Il progetto GHOST è stato cofinanziato dal programma Horizon 2020 dell’Unione europea gestito da GSA  nell’ambito della convenzione di sovvenzione n. 641495.
I partner coinvolti in questo progetto sono stati:

Per saperne di più visita il sito o scarica la brochure

NON ESITATE A CONTATTARCI

Per qualsiasi informazione

Inserisci il codice riportato nell'immagine

captcha

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart